Milan, ecco l'arabo che vuole comprare il club rossonero

Rufina Vignone
Декабря 7, 2017

I rumors su una possibile cessione del Milan girano da qualche settimana e stando a queste indiscrezioni (di cui ha parlato calciomercato.com) Yonghong Li potrebbe lasciare, a meno di un anno dal suo acquisto. Secondo quanto riferito in esclusiva da TopCalcio24, Telelombardia, ci sarebbe un forte interessamento da parte di un gruppo arabo nei confronti del Milan.

E qua si torna al Fawaz Abdulaziz Alhokair Group che ha interessi nei settori immobiliare e commerciale e attualmente è già attivo in Italia per un progetto sull'ex area Falck a Sesto San Giovanni.

Fawaz Abdulaziz Alhokair Group: ecco chi vuole il Milan.

Il gruppo saudita è coinvolto anche in possibili investimenti a Roma, dove sembra intenzionato a costruire il centro sembra commerciale più grande d'Europa per un investimento intorno al miliardo e mezzo di euro. Si tratta di un gioellino di 777 mq composto da sei stanze da letto e sette bagni, per un valore complessivo di 95 milioni di dollari. L'ingresso di questo soggetto nel pacchetto azionario milanista darebbe certamente una maggiore solidità al club. Ma se entrassero in società gli arabi... perché, come riporta Repubblica, a febbraio 2018 la Uefa farà una nuova analisi ai conti rossoneri prima di ufficializzare il tipo di sanzione: l'eventuale denaro 'fresco' dei soci arabi potrebbe così cambiare gli scenari. Le sue risorse sono ben al di sopra di quelle riconosciute all'attuale proprietario cinese del club e le chiacchiere sul futuro della società rossonera finalmente vedrebbero la fine.

Altre relazioni

Discuti questo articolo