Terremoto, la terra trema ancora nell'Aquilano

Bruno Cirelli
Dicembre 6, 2017

Una scossa di terremoto di magnitudo 2.9 è stata avvertita nell'aquilano in serata (alle 23:22 secondo l'Ingv).

In base ai rilevamenti dell'Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia, l'epicentro è stato localizzato ad ovest del capoluogo, nella frazione di Assergi, a circa nove chilometri di profondità.

Si tratta tutte di scosse che si sono verificate lontane dalle coste e quindi dai centri abitati e al momento non si segnalano danni a persone o cose.

Nuova scossa di terremoto in Abruzzo.

Sempre ieri diverse scosse hanno interessato la zona del Messinese (con picchi di 3.3 di magnituto) ma anche il Garagano (2.1), Norcia e la Calabria.

Altre relazioni OverNewsmagazine

Discuti questo articolo

SEGUI I NOSTRI GIORNALE