Qualcomm Snapdragon 845 è ufficiale ma le specifiche sono ancora un mistero

Geronimo Vena
Декабря 6, 2017

Durante la conferenza di presentazione tenutasi ieri alle Hawai in cui Qualcomm ha presentato i primi notebook 2-in-1 con Windows 10 S e Snapdragon 835, ha ritagliato uno spazio per annunciare ufficialmente il nuovo SoC top di gamma Qualcomm Snapdragon 845. L'annuncio è avvenuto sul palco dell'evento Snapdragon Tech Summit, dove l'azienda non si è dilungata troppo in merito alle specifiche tecniche del nuovo System on a Chip, limitandosi semplicemente a comunicare qualche piccola informazione a riguardo. Sappiamo poi che il nuovo Snapdragon 845 arriverà in dotazione di un rinnovato modem LTE X20, in grado di raggiungere la velocità di download di 1,2 Gbps, con un upload massimo di 150 Mbps. Recenti report hanno rivelato che il Galaxy S9 e la sua variante Plus saranno i primi smartphone con 845 ad arrivare sul mercato.

"Sono emozionato di far parte dello Snapdragon Technology Summit e di riaffermare che la stretta collaborazione di Xiaomi con Qualcomm Technologies nel livello premium proseguirà nel 2018", ha ammesso il CEO.

Il nuovo Qualcomm Snapdragon 845 è un chipset prodotto con un processo produttivo a 10 nm, quindi praticamente lo stesso del suo predecessore a dispetto dei rumors che suggerivano 7 nm.

Qualcomm ha anche annunciato oggi i PC Always Connected con il processore Snapdragon 835 e ha ufficializzato le partnership del settore con Microsoft, ASUS, Sprint, HP, AMD, Xiaomi e Samsung Electronics. Qualcomm ha affermato che lo Snapdragon 845 si focalizzerà principalmente su 6 aree: creazione e condivisione di contenuti, mobile VR, intelligenza artificiale, sicurezza dei dati, esperienza wireless globale e maggiori performance con minori consumi.

Altre relazioni

Discuti questo articolo