Pokémon GO, in arrivo i Pokémon della terza generazione

Geronimo Vena
Декабря 6, 2017

A partire a questa settimana il famoso gioco che sfrutta la realtà aumentata, Pokemon Go, si aggiornerà e introdurrà due interessanti novità.

Il tweet che riportiamo di seguito lo conferma, ricordiamo che la Terza Generazione di Pokémon introduce almeno in linea teorica tutti i mostriciattoli della Regione di Hoenn (Pokémon Rubino Zaffiro e Smeraldo della serie principale).

Tra questi non mancheranno gli amatissimi starter, Treecko, Torchic, Mudkip e, con il passare delle settimane, gli sviluppatori renderanno disponibili sempre più Pokémon appartenenti alla regione di Hoenn. Presenteremo anche un nuovo sistema meteo dinamico in Pokémon GO che cambierà il modo in cui tu e i milioni di Allenatori di tutto il mondo scoprirete, catturerete e interagirete con Pokémon.

Ma ora i Pokémon che troverò per le strade e nei campi saranno influenzati dal meteo reale, e per catturarne alcuni dovrò aspettare che piova o nevichi.

Pokemon Go sarà in grado di capire quali sono le reali condizioni meteo nel luogo dove vi trovate e le implementerà graficamente anche nel gioco.

Sono attualmente cinque le condizioni climatiche che verranno rilevate in-game: sole, vento, neve, pioggia, e nebbia. Per fare un paio di esempi, nei giorni di pioggia aumenteranno le probabilità di scoprire Pokemon come Mudkip, mentre nei giorni di sole gli attacchi di fuoco come il Fire Spin di Charizard saranno ancora più efficaci.

Si vociferava che la Terza Generazione di Pokémon sarebbe arrivata in tempo per Halloween sui dispositivi mobile di Pokémon GO, cosa poi rivelatasi falsa e mai confermata ufficialmente da Niantic Labs.

Altre relazioni

Discuti questo articolo