Atalanta-Olympique Lione, Gasperini: "Vogliamo il primato". Spinazzola: "Gli infortuni mi hanno condizionato"

Rufina Vignone
Dicembre 6, 2017

Alla vigilia dell'ultimo incontro del Group E di Europa League con il Lione, l'allenatore dell'Atalanta, Gian Piero Gasperini, è già proiettato verso il turno eliminatorio che verrà sorteggiato lunedì prossimo a Nyon. Capitata in un gruppo di ferro, insieme a Lione ed Everton, la Dea ha sovvertito ogni pronostico conquistando il primo posto a 11 punti, proprio insieme al Lione suo avversario nell'ultima gara della fase a gironi. Rossoneri avanti a 2,20, il pareggio vale 3,40. Recentemente ho visto molte partite del Lione, è una squadra che può puntare alla vittoria della competizione. Indecisi anche gli scommettitori, il 41 percento ha puntato sull'Atalanta, il 25 percento sui francesi.

Milan a 2,20 - Già sicuro del primo posto, il Milan va in Croazia ad affrontare il Rijeka, battuto a San Siro 3- 2. Rocambolesco fu il match di andata, con la vittoria milanista per 3 - 2 agguantata solo nei minuti di recupero, lo stesso finale in questa sfida è offerto a un interessantissimo 35. Niente turnover dice Gasp: "In campo quelli che stanno meglio, ripeto la partita la vogliamo portare a casa", e un orgoglio da esibire in un paese, il nostro, che non avrà la Nazionale ai prossimi Mondiali. "Dobbiamo affrontarla come se fosse una partita ad eliminazione come saranno le partite dai sedicesimi".

Zulte in crisi - Malgrado un turn over accentuatissimo, favorita anche la Lazio a Waregem contro lo Zulte, che non ha più alcuna chance di qualificazione e viene da quattro sconfitte consecutive in campionato.

Altre relazioni OverNewsmagazine

Discuti questo articolo

SEGUI I NOSTRI GIORNALE