Alfano: "Non mi ricandido"

Bruno Cirelli
Dicembre 6, 2017

E' il giorno delle rinunce, politicamente parlando.

"Io non starò seduto sui banchi del prossimo Parlamento perchè ho scelto di non ricandidarmi alle prossime elezioni e voglio compiere questo gesto perchè quello che ho fatto in questi anni è stato dettato da una sincera passione per l'Italia, quando il Paese rischiava di andare giu' per un precipizio".

Colpo di scena. Angelino Alfano non sarà più né ministro e nemmeno deputato dopo le elezioni politiche del 2018.

Sulle motivazioni della decisione, spiega, "hanno influito anche gli attacchi ingiusti contro di me", ha rivelato riferendosi alle accuse di essere legato alla poltrona. "Faro' campagna elettorale - continua Alfano annunciando il suo passio indietro - non lascio la politica, mi riprendo un pezzo della mia vita fuori dal palazzo". "E tutto sarebbe andato il peggio possibile", ha aggiunto. "Oggi è il momento di dirlo con un gesto e di dirlo con grande chiarezza".

Altre relazioni OverNewsmagazine

Discuti questo articolo

SEGUI I NOSTRI GIORNALE