Il "nonno" di Pokémon Go si aggiorna, Ingress Prime nel 2018

Geronimo Vena
Dicembre 5, 2017

Niantic, compagnia diventata nota a partire dal 2016 per lo sviluppo di Pokémon GO, ha recentemente rilasciato, nel corso del EX05 San Francisco Afterparty, nuove informazioni riguardanti un aggiornamento per il loro primo gioco da loro mai rilasciato: Ingress, che diverrà noto come Ingress Prime.

Ingress ha fatto il suo debutto nel 2012, quando l'azienda era ancora una sussidiaria di Google, raggiungendo con il tempo un totale di 20 milioni di download tra dispositivi Android e iOS.

Questo gioco è stato il luogo in cui abbiamo scoperto tutte le cose che in seguito abbiamo applicato a Pokémon Go e che attingeremo da altri progetti che svolgiamo in futuro. "Per noi è il nostro nucleo spirituale".

Non si ha una data precisa per il rilascio di Ingress Prime, che avverrà sotto forma di aggiornamento per il già presente Ingress, ma presumibilmente avremo maggiori informazione a partire dai primi mesi del 2018.

Che apparteniate quindi alla Resistenza oppure agli Illuminati (le due fazioni che compongono il gioco), preparatevi a una rivoluzione sia nella trama che nelle interazioni legate alla realtà aumentata. Inoltre, sembra essere confermata la presenza di un gameplay e di una piattaforma di gioco ispirata a quella di Pokemon Go, ed ulteriormente ampliata da strumenti per realtà aumentata come ARCore di Google e ARKit di Apple. Egli suggerisce anche che la nuova versione sarà un "nuovo client completamente riscritto".

Altre relazioni OverNewsmagazine

Discuti questo articolo

SEGUI I NOSTRI GIORNALE