Indagine sui Laudani a Milano, arrestato vicepresidente onorario del Foggia Curci

Bruno Cirelli
Dicembre 4, 2017

E' il vicepresidente onorario del Foggia Calcio Ruggiero Massimo Curci, il commercialista arrestato a Milano dalla Guardia di Finanza e dalla Polizia.

Per gli inquirenti Curci era "referente di un sistema di evasione fiscale e contributivo basato su indebite compensazioni di crediti tributari".

Contestualmente all'esecuzione della misura cautelare a carico di Curci, nella giornata odierna, finanzieri e poliziotti hanno, altresì, eseguito, in provincia di Lecco e Napoli, nr.6 perquisizioni locali a carico di ulteriori nr. Poco meno di un mese fa, le fiamme gialle avevano sequestrato a Curci auto di lusso, denaro e polizze assicurative per un valore di 8,2 milioni di euro. Curci avrebbe inoltre autoriciclato parte del denaro anche finanziando il Foggia Calcio, del quale era vicepresidente, nelle stagioni 2015/2016 e 2016/2017.

Altre relazioni OverNewsmagazine

Discuti questo articolo

SEGUI I NOSTRI GIORNALE