Serie A, Benevento-Milan 2-2: il portiere beffa Gattuso

Barsaba Taglieri
Dicembre 3, 2017

Esordio flop per Gattuso, primo punto in A per il Benevento, primo posto per l'Inter di Spalletti: una domenica pazzesca quella che coinvolge le due squadre di Milano, con umori più che mai contrapposti.

Il Benevento Calcio conquista il primo punto in Serie A della storia. Sono le parole del portiere del Benevento, Alberto Brignoli, autore dell'incredibile gol del 2-2 con il Milan al 50' del secondo tempo. A inizio ripresa gli ospiti pareggiano con Puscas, prima di subire il nuovo vantaggio rossonero firmato Nikola Kalinic su assist di Bonaventura, il più ispirato tra i suoi. Con un colpo di testa, infatti, il 26enne portiere del Benevento ha permesso alla sua squadra di prendersi il primo punto di questo campionato, segnando al 95esimo il gol del 2-2. Ma Rino Gattuso, subito dopo un pareggio che fa malissimo, ai microfoni di Sky Sport parla di "spirito positivo" e "applaude i ragazzi perché si sono sacrificati".

"Non ci credo, è talmente difficile la probabilità di fare gol su un'ultima possibilità". Sarebbe egoistico parlare solo di me. Noi lavoriamo per questo, al di là della retorica: vogliamo arrivare fino all'ultima partita giocando a testa alta, abbiamo dimostrato di potercela giocare con tutti. Male Borini e Suso mentre Biglia non ha dato la stessa sicurezza di Montolivo prima di lui.

Ammoniti: Rodriguez, Abate, Kessie; Cataldi, Di Chiara, D'Alessandro.

Gli ospiti restano in 10 alla mezz'ora della ripresa per il doppio giallo a Romagnoli.

La vignetta divertente di Benevento-Milan " Quando sono in depressione e non guardo in faccia le persone" cit.

Altre relazioni OverNewsmagazine

Discuti questo articolo

SEGUI I NOSTRI GIORNALE