Napoli, bomba sotto casa di un boss: crolla il balcone

Barsaba Taglieri
Dicembre 3, 2017

Notte di terrore a a Napoli.

Intorno alle 4.30 ignoti hanno fatto esplodere un ordigno artigianale nei pressi di uno stabile dove risiede un 70enne pregiudicato indagato per associazione di stampo mafioso.

La notizia è stata riportata da Il Mattino di Napoli. Il fatto è accaduto in via padre Ludovico da Casoria, nella zona nota come Case Nuove. L'esplosione ha danneggiato il cancello d'entrata della casa e un piccolo balcone che affacciava sulla strada che e' andato completamente distrutto. Sul posto è immediatamente intervenuta la polizia che si occuperà delle indagini.

Altre relazioni OverNewsmagazine

Discuti questo articolo

SEGUI I NOSTRI GIORNALE