Come mai i giocatori del Napoli hanno incontrato Salvini

Barsaba Taglieri
Dicembre 1, 2017

"Sono per lavoro a Castel Volturno, dove ho incontrato amministratori locali". Dopo le polemiche sul web, interviene anche il Napoli, che precisa: "Non abbiamo accettato le scuse per le frasi del passato".

Per una questione di educazione abbiamo incontrato e ascoltato ieri sera Matteo Salvini che soggiornava nel nostro albergo.

"Viva il bel calcio" il messaggio di Salvini dal proprio account Facebook. "La maglia si onora anche fuori dal campo", sono queste le parole di un utente su una pagina dedicata di solito alla celebrazione delle imprese di Insigne.

Tra Napoli e Salvini, leader della Lega Nord, è piena polemica, a poche ore dal match contro la Juventus.

Matteo Salvini - ora lo citiamo - da ieri sera, appena uscite le foto, giustamente è stato preso di mira da migliaia di tifosi partenopei, che lo accusano di sfruttare elettoralmente la prima in classifica. Molti ricordano i cori contro i napoletani che si sentono in tutti gli stadi del centronord e la foto viene ricollegata all'impegno di Kalidou Koulibaly contro il razzismo che nei giorni scorsi è stato testimonial a Milano del Forum "Equal game" dell'Uefa contro le discriminazioni. "Non le abbiamo accettate ma lo abbiamo ascoltato volentieri".

Altre relazioni OverNewsmagazine

Discuti questo articolo

SEGUI I NOSTRI GIORNALE