Renzi, "toccata e fuga" sui cantieri del Bisagno

Bruno Cirelli
Novembre 29, 2017

Genova. Il treno di Matteo Renzi oggi si ferma a Genova. Il segretario del Partito Democratico, infatti, è arrivato in città per una giornata di incontri, sopralluoghi e visite. Il segretario Pd arriverà a Genova dopo aver fatto tappa alla Spezia e proseguirà poi per Sanremo e Savona. Toti ha annunciato a Renzi che nel 2022 ci sarà una svolta per la Liguria con tante opere che andranno a termine. Andiamo avanti con quei cantieri, ci stiamo impegnando tutti: io sono Commissario e lo faccio con lo scrupolo e l'attenzione che i cantieri più importanti del Nord Italia meritano.

Toti ha chiuso con una battuta sulla visita di Renzi a Genova: "Per il segretario del Pd venire a giocare con l'acqua in Liguria non mi sembra una grande idea".

Altre relazioni OverNewsmagazine

Discuti questo articolo

SEGUI I NOSTRI GIORNALE