Droga, due fermati dai Carabinieri in piazza della posta

Bruno Cirelli
Novembre 24, 2017

L'uomo è stato visto, con fare sospetto, confabulare con un suo connazionale in via Negrotto Cambiaso.

Nella notte tra martedì e mercoledì, i Carabinieri hanno tratto in arresto due uomini, un italiano di 37 anni e un tunisino di 42, con l'accusa di spaccio di stupefacenti.

Per quanto riguarda i fatti, ieri gli uomini del maggiore Gardin hanno concentrato la loro attenzione su un appartamento della frazione Giavenale, occupato da richiedenti asilo, che era diventata il centro di un fiorente giro di vendita illegale di diversi tipi di stupefacenti, in particolare eroina, cocaina e marjiuana.

Gli agenti, insospettiti, hanno deciso di controllarlo ma questi ha opposto una forte resistenza scalciando e minacciandoli.

L'uomo è stato trasferito a Marassi dove si trova a disposizione dell'Autorità Giudiziaria. E' stata anche perquisita e segnalata una ragazza di Costa Volpino che aveva appena acquistato 9 grammi della stessa sostanza.

Altre relazioni OverNewsmagazine

Discuti questo articolo

SEGUI I NOSTRI GIORNALE