Va calcolata una sola volta

Paterniano Del Favero
Novembre 23, 2017

Ciò chiarito, con riferimento alle pertinenze dell'abitazione "appare corretto computare la quota variabile una sola volta in relazione alla superficie totale dell'utenza domestica". Lo sottolinea il Ministero dell'Economia che ha diffuso una circolare in cui si illustra la corretta modalità applicativa della TARI, la tassa sui rifiuti.In riferimento alle pertinenze dell'abitazione, inoltre, è "corretto computare la quota variabile una sola volta in relazione alla superficie totale dell'utenza domestica".Il chiarimento - ricorda il Mef - si è reso necessario a seguito del calcolo che alcuni Comuni hanno adottato, in base al quale la parte variabile della tassa è stata moltiplicata per il numero delle pertinenze.

Se il contribuente riscontra un computo sbagliato può chiedere il rimborso per tutte le annualità per cui ha pagato di più, a partire dal 2014, anno in cui è entrata in vigore la TARI, che venne infatti introdotta dall'art. Un modo diverso di calcolare la tassa sui rifiuti da parte dei Comuni non trova nessun supporto normativo, perché conduce a sommare la quota variabile tante volte quante sono le pertinenze, moltiplicando senza motivo il numero degli occupanti dell'utenza domestica e facendo lievitare l'importo della TARI. 1, comma 639, della legge 147 del 27 dicembre 2013, come componente dell'imposta unica comunale (IUC), a carico dell'utilizzatore per finanziare i costi del servizio di raccolta e smaltimento dei rifiuti. Basta presentare istanza entro cinque anni dal giorno del versamento. "Qualcuno ha anche presentato richiesta di rimborso". "Le tariffe applicate nel Comune di - ha aggiunto - sono regolarmente pubblicate sul sito istituzionale e possono essere riscontrate con le bollette già in possesso dei contribuenti, oltre che con quelle in corso di recapito per il saldo 2017".

Ma l'Assessore al bilancio Tasca ci fa capire l'idea di fisco rapace della sinistra: per rimborsare chi ne ha diritto il Comune applicherà un aggravio del 17% a tutti i milanesi sprovvisti di garage.

Altre relazioni OverNewsmagazine

Discuti questo articolo

SEGUI I NOSTRI GIORNALE