Simeone: "Con la Roma dobbiamo vincere a tutti i costi. Su Griezmann…"

Rufina Vignone
Novembre 23, 2017

Dobbiamo fare tre punti a ogni costo, altrimenti sarebbe tutto inutile.

Come vivete questo momento nello spogliatoio?

Nella scorsa partita ci sono stati fischi per Griezmann.

"Antoine sta bene, è un grande giocatore e sa cosa deve fare". Lo spogliatoio è con lui, l'importante è che domani faccia bene, per riappacificarsi con i tifosi. "Dobbiamo pensare a fare il meglio possibile".

Molte volte lei ha giocato bene contro le squadre schierate con il 4-3-3.

Ma la Roma è in gran spolvero. "Adesso pensiamo solo a vincere domani, non guardiamo al passato".

"Abbiamo fatto grandi partite anche contro avversarie che giocavano in modo diverso". Sta lavorando bene anche se non sarà a disposizione per domani a causa di un infortunio.

Ha visto qualche giocatore lavorare meno?

Per cercare l'unico risultato utile di questa sera e ritrovare il gol, Simeone ha deciso di cambiare la coppia d'attacco titolare contro la Roma. Che atteggiamentotattico si attende? Sappiamo che il derby è importante vincerlo per la fiducia e la squadra è in crescita continua con calciatori di esperienza che sanno gestire i vari momenti della squadra. "Quando non segna sia lui che i tifosi si arrabbiano ma dobbiamo sostenerlo e continuare a dagli fiducia". "Domani pensiamo a fare il meglio per portare a casa la vittoria". Ricorda qualcosa dei vostri confronti? "Di Francesco? Bravissimo. Me lo ricordo da giocatore, nei derby". "Come ho già detto però il giocatore sta bene".

"Abbiamo giocato contro, era un centrocampista forte che lottava molto, un po' come me".

Non dipendete solo da voi stessi per il passaggio del girone: ci credete ancora?

"Dobbiamo migliorare sempre, il nostro club ha grande prestigio e dobbiamo giocare ad alti livelli".

Pensate che il Qarabag possa vincere col Chelsea? Il bello del calcio è che ci sono sempre sorprese.

Il Napoli su Vrsaljko.

Come sta Griezmann dal punto di vista del morale?

Le dichiarazioni polemiche di Griezmann?

"Rispetto la sua opinione come tutte le altre". "E' vero. L'Atletico ha soprattutto difficoltà a segnare, ma sono convinto che la soluzione arriverà dal mercato, attraverso gli acquisti fondamentali di Vitolo e Diego Costa".

Altre relazioni OverNewsmagazine

Discuti questo articolo

SEGUI I NOSTRI GIORNALE