Robinho shock: condannato per violenza sessuale

Rufina Vignone
Novembre 23, 2017

Lo ha riferito l'ANSA.

Il fatto, avvenuto all'interno di una nota discoteca milanese, sarebbe stato commesso dal calciatore - attualmente all'Atletico Mineiro - insieme ad altre cinque persone. La sentenza è stata pronunciata dalla nona sezione del tribunale di Milano, presieduta da Mariolina Panasiti: il brasiliano è colpevole del reato di violenza sessuale di gruppo ai danni di una ragazza albanese, all'epoca 22enne.

L'episodio risale al 22 gennaio 2013, quando Robinho giocava nel Milan. Non è la prima volta che Robinho si trova invischiato in queste situazioni. Secondo l'accusa i sei brasiliani avrebbero approfittato dello stato di incoscienza della donna, che aveva bevuto. Non si tratta dell'unica accusa di questo genere per Robinho, che in passato era già stato arrestato ed in seguito prosciolto durante la sua esperienza al Manchester City nel 2009.

Altre relazioni OverNewsmagazine

Discuti questo articolo

SEGUI I NOSTRI GIORNALE