Champions League, Juve e Roma rimandano l'appuntamento con gli ottavi

Rufina Vignone
Novembre 23, 2017

Il pareggio di ieri sera contro il Barcellona avvicina di un altro passo la Juventus alla qualificazione agli ottavi di Champions League: ora lo sguardo è rivolto alla trasferta di Atene contro l'Olympiacos del 5 dicembre prossimo. In caso di vittoria finale allora i giallorossi vincerebbero il girone se il Chelsea non battesse l'Atletico. E il Qarabag? E' ancora in corsa, ma dovrebbe fare 6 punti nelle ultime due giornate. Vediamo nel dettaglio cosa serve alla Roma per qualificarsi agli ottavi di finale della Champions League 2017-2018.

Con una vittoria la Juventus sarebbe sicura della qualificazione agli ottavi con una giornata di anticipo, andando a lottare per il primo posto nell'ultimo turno.

Non è tutto: la Roma si qualificherebbe già stasera pur perdendo in casa dell'Atletico Madrid in caso di pareggio a Baku fra Qarabag e Chelsea, in virtù del fatto che fra due settimane a Stamford Bridge si giocherà Chelsea-Atletico Madrid e di conseguenza le due squadre si ruberanno punti a vicenda, rendendo impossibile un doppio sorpasso alla Roma. La squadra di Mourinho rimane comunque in testa al suo girone.

Altre relazioni OverNewsmagazine

Discuti questo articolo

SEGUI I NOSTRI GIORNALE