Bimbo morto, anche un vaccino tra le possibili cause della lesione cerebrale

Bruno Cirelli
Novembre 23, 2017

Per questo un bambino piemontese è morto all'ospedale Alessandro Manzoni di Lecco.

Sarebbe arrivato in ospedale a Lecco da un centro specialistico della zona e trasferito al Manzoni in seguito all'aggravarsi della sua situazione clinica, grave al punto che la sera di domenica, qualche ora dopo il suo arrivo al nosocomio, il cuore del piccolo ha smesso di battere. La lesione cerebrale non era infatti congenita ma dovuta a eventi esterni, come traumi cranici, o affezioni morbose, come encefaliti. Non tanto all'ospedale di Lecco né a La Nostra Famiglia, dov'era giunto per la riabilitazione motoria conseguente a una cerebrolesione acquisita, ma in strutture fuori regione, dove era stato precedentemente assistito. I genitori hanno sporto denuncia contro ignoti per conoscere a fondo le cause che hanno portato alla triste conclusione della vita del loro pargolo. L'autorità giudiziaria ha disposto l'autopsia.

Altre relazioni OverNewsmagazine

Discuti questo articolo

SEGUI I NOSTRI GIORNALE