Napoli, Insigne convocato per lo Shakhtar ma resta in dubbio

Rufina Vignone
Novembre 22, 2017

Dopo il 2-1 rifilato in campionato al Milan, il Napoli di Maurizio Sarri batte anche lo Shakhtar Donetsk in Champions League e lo fa con un rotondo 3-0, che gli permette di restare in piena corsa per il passaggio del turno.

Si doveva vincere ed è stato fatto. Gli infortuni di Milik e Ghoulam hanno ristretto una rosa che già sembrava corta per tre competizioni e gli straordinari per alcuni elementi si sono quadruplicati rispetto all'ipotetica gestione della rosa che Sarri intendeva mettere in atto. La prima occasione però è azzurra: dopo due giri di lancette lancio di Insigne alle spalle della difesa con Callejon che taglia col suo solito movimento ma Pyatov è attento e riesce a disinnescare col corpo guadagnando anche la rimessa dal fondo. La situazione di classifica è difficile, c'è un piccolo spiraglio che si intravede e dobbiamo provare a spalancarlo e a entrarci dentro.

SHAKHTAR PERICOLOSO, REINA ATTENTO - La risposta dello Shakhtar arriva al 32' con un disimpegno errato di Hysaj che favorisce Marlos, dribbling secco e tiro potente col destro sul quale Reina si esibisce in una splendida parata.

NAPOLI (4-3-3): Reina; Maggio, Albiol, Chiriches, Hysaj; Zielinski (86′ Mario Rui), Diawara, Hamsik (77′ Rog); Callejon, Mertens, Insigne (64′ Allan). All. Infine gli viene chiesto se Insigne è al livello dei giocatori delle big europee: "È un giocatore di livello internazionale, uno di quelli che vanno tenuti fuori delle rotazioni: a volte una ventina di minuti di riposo glieli concedo, ma ammetto che faccio fatica".

EUROGOL DI INSIGNE, ZIELINSKI E MERTENS CHIUDONO I CONTI - Ad inizio ripresa nessun cambio per le due formazioni.

Quel fenomeno è Lorenzo Insigne da Frattamaggiore, cuore e classe tutta partenopea che ha sbloccato la gara al 56′. Tutto si deciderà nell'ultima giornata, dove il Napoli dovrà vincere a Rotterdam e sperare che l'amico Guardiola mandi in campo la migliore formazione per avere la meglio sullo Shakhtar.

Altre relazioni OverNewsmagazine

Discuti questo articolo

SEGUI I NOSTRI GIORNALE