Accoltella la 'rivale' Denunciata 14enne

Bruno Cirelli
Novembre 22, 2017

Ivrea (Torino) - Una 14enne ha accoltellato la rivale in amore di un anno più grande mentre si trovava alla fermata dell'autobus. "Sparlava di me, diceva al mio ragazzo che sono una poco di buono e allora io non c'ho più visto" avrebbe detto la 14enne. La ragazza è stata denunciata al tribunale dei minori di Torino per lesioni gravi e porto abusivo di arma da taglio.

Sembra che il gesto sia stato originato da vecchie ruggini tra le due, relative in particolare a un ragazzino conteso.

Ha raggiunto la rivale brandendo il coltello, l'ha colpita ed è fuggita. Con se aveva ancora il coltello usato per l'aggressione, nascosto nel reggiseno. La ragazza aggredita è stata portata in pronto soccorso e per fortuna la prognosi è di pochi giorni. Spingendosi oltre: "In questo caso c'è la premeditazione, perché non è normale che una quattordicenne giri con un coltello nello zaino".

Altre relazioni OverNewsmagazine

Discuti questo articolo

SEGUI I NOSTRI GIORNALE