Animali in ospedale in Lombardia ora si può VIDEO

Barsaba Taglieri
Novembre 21, 2017

Di seguito, in questa mini-guida, riportiamo l'elenco completo delle Asst e degli ospedali di Brescia e provincia in cui è consentito portare animali domestici e i requisiti per l'accesso alle corsie. I cani devono essere iscritti all'anagrafe e devono essere al guinzaglio (massimo 1,5 metri), mentre gatti e conigli devono essere chiusi nel trasportino; tutti gli animali devono essere in buona salute e ben puliti. "Anche in Emilia-Romagna e in Toscana stanno facendo qualcosa, l'obiettivo e' fare approvare in tutte le Regioni quello che e' stato approvato in Lombardia". E' facolta' delle strutture sanitarie individuare reparti o zone in cui vietare l'introduzione di animali o richiedere particolari accertamenti clinico-diagnostici sugli animali stessi ai fini del loro accesso. L'associazione ha già preso contatti con alcune emittenti nazionali per la messa in onda dello spot come 'Pubblicità e progresso. Luna è stata protagonista del breve video realizzato in un reparto dell'ospedale Niguarda dalla onlus "Amo gli animali", nel quale compare un giovane paziente insieme al comico Gabriele Cirilli, nei panni di un medico.

"Già 16 delle 27 Asst lombarde (tra queste anche l'Asst Bergamo Ovest) - ha continuato l'assessore - hanno già deliberato il proprio regolamento interno e già oggi è possibile per i pazienti ricevere la visita dei propri animali d'affezione, le altre 11 lo predisporranno comunque entro la fine dell'anno". E' quanto ha riferito l'assessore al Welfare, Giulio Gallera, nel corso della presentazione dello spot dedicato all'iniziativa.

"Con il Regolamento regionale del 13 aprile 2017 abbiamo individuato i criteri per l'accesso di animali d' affezione alle strutture sanitarie e sociosanitarie pubbliche e private accreditate, fornendo una risposta alle richieste di numerosi pazienti". Per sensibilizzare anche le altre Regioni ad adottare iniziative simili, l'associazione 'Amo gli animali' ha finanziato uno spot, con la regia dell'inviato di 'Striscia la notizia', Edoardo Stoppa.

Altre relazioni OverNewsmagazine

Discuti questo articolo

SEGUI I NOSTRI GIORNALE