Al pronto soccorso "è solo stress". 14enne muore di aneurisma

Barsaba Taglieri
Novembre 21, 2017

Invece si trattava di un aneurisma.

E' accaduto lo scorso 6 novembre.

La ragazza si è sentita male attorno alle 8.30, poco dopo essere entrata a scuola al liceo classico Orazio, nel quartiere Talenti, come reso noto dal legale della famiglia Giuseppe Rombolà.

"Siamo in presenza di una tragedia che ha colpito una ragazza assolutamente sana fino a quel momento - ha aggiunto l'avvocato dei familiari della giovane - Lotteremo affinché vengano accertate tutte le responsabilità". La 14enne viene tenuta in osservazione per circa due ore.

Una ragazzina di 14 anni è morta per aneurisma celebrale dopo che i medici del pronto soccorso le avevano diagnosticato solo stress.

La Procura di Roma ha aperto un fascicolo per omicidio colposo in relazione alla morte di una ragazzina di 14 anni, arrivata al pronto soccorso dell'ospedale Sandro Pertini di Roma lamentando dei disturbi. A questo punto, i medici allertano il Bambino Gesu' dove la giovane paziente arriva a bordo di un'ambulanza e non dell'elisoccorso che "avrebbe fatto guadagnare tempo prezioso".

Altre relazioni OverNewsmagazine

Discuti questo articolo

SEGUI I NOSTRI GIORNALE