Dybala: messaggio alla Juve dopo la sconfitta contro la Samp

Rufina Vignone
Novembre 20, 2017

Per Dybala ed Alex Sandro invece il periodo negativo perdura ormai da diverso tempo. E la Juventus ha bisogno di entrambi solamente se stanno al meglio. Servirà un mezzo miracolo. Bisogna stare bravi a fare tua la partita, nel primo tempo la squadra ha fatto quello che doveva fare bisogna analizzare le cose che non sono andate bene. Oggi è stato uno dei migliori primi tempi della stagione, ma dovevamo fare gol. "In trasferta abbiamo preso troppi gol, l'unica gara senza gol subiti è stata quella con il Milan".

La Sampdoria ha fatto una buona gara, ma noi in difesa dobbiamo metterci a posto. Nell'azione del primo gol ad esempio è successo di tutto, mentre nel terzo ci siamo fermati. Queste le parole nel post-partita dell'allenatore bianconero: "Devo ancora capire come abbiamo perso, abbiamo preso degli schiaffi sullo 0-0, ma nel primo tempo avevamo creato tanto". Quando vai in svantaggio e mancano 40 minuti, non devi affrettare le giocate, ma continuare a giocare. La partita di oggi è una di quelle che capitano una volta in un anno, è una partita difficile da spiegare e che lascia un po' a bocca aperta: fa parte dell'imponderabile del calcio. Lui, però, non ci pensa e mette il mirino sul Barcellona che mercoledì arriva allo Stadium per il penultimo match della fase a gironi di Champions League.

Altre relazioni OverNewsmagazine

Discuti questo articolo

SEGUI I NOSTRI GIORNALE