Calcio, Napoli leader in Europa per minor numero d'infortuni tra i calciatori

Rufina Vignone
Novembre 15, 2017

Lo studio coinvolge oltre la squadra partenopea altri club eccellenti: AS Monaco FC, Borussia Dortmund, Celtic FC, Chelsea FC, Club Atle'tico de Madrid, FC Barcelona, FC Basel 1893, FC Porto, FC Shakthar Donetsk, Juventus, Manchester City FC, Manchester United FC, Paris Saint-Germain, PFC CSKA Moskva, RSC Anderlecht, SL Benfica, Sporting Clube de Portugal e Tottenham Hotspur FC.

Nonostante i due ravvicinati e importanti infortuni ad Arek Milik e Faouzi Ghoulam, il Napoli si conferma la migliore società calcistica - in Europa - per minor numero di infortuni tra i propri tesserati.

Tuttavia c'è da dire che la classifica si riferisce a soli tre mesi, quindi Ghoulam non è inserito.

Ebbene, il tasso medio per le squadre è di 4,2 lesioni ogni mille ore di attività: il Napoli è prima in classifica con 0,6 lesioni ogni mille ore di attività. Fattore questo che alimenta la fiducia nei confronti del lavoro di prevenzione svolto dallo staff medico partenopeo composto dai dottori Alfonso De Nicola (responsabile del team), Enrico D'Andrea e Raffaele Canonico.

Altre relazioni OverNewsmagazine

Discuti questo articolo

SEGUI I NOSTRI GIORNALE