Play-off Russia 2018: le probabili formazioni di Italia-Svezia

Rufina Vignone
Novembre 14, 2017

Le formazioni ufficiali di Italia e Svezia, che si affrontano nel ritorno del play-off di qualificazione al Mondiale: si parte dal goal di Johansson dell'andata, agli azzurri serve una vittoria con due goal di scarto (con l'1-0 si va ai supplementari, un'altra vittoria con un goal di scarto qualifica gli scandinavi). Per questo è impensabile immaginare una Coppa del Mondo senza gli azzurri che, con 4 Mondiali vinti, sono fra le squadre più blasonate del pianeta. Centrocampo che vede Jorginho titolare dal primo minuto, con Candreva, Florenzi, Jorginho, Parolo, Darmian. Gara da non sbagliare, Ventura lo sa.

Italia (3-5-2): Buffon; Barzagli, Bonucci, Chiellini; Candreva (76′ Bernardeschi), Florenzi, Jorginho, Parolo, Darmian (63′ El Shaarawy); Gabbiadini (64′ Belotti), Immobile. Nella rifinitura ad Appiano Gentile, Ventura ha provato Manolo Gabbiadini al fianco di Ciro Immobile, e così vorrebbe presentarsi all'appuntamento con la Svezia. A disp. Donnarumma, Perin, Rugani, Gagliardini, Insigne, Astori, De Rossi, Eder, Zappacosta. All.

Svezia (4-4-2): Olsen, Lustig, Granqvist, Lindelöf, Augustinsson; Claesson, S. Larsson, Johansson, Forsberg; Berg, Toivonen.

Altre relazioni OverNewsmagazine

Discuti questo articolo

SEGUI I NOSTRI GIORNALE