Italia-Svezia, le formazioni dello spareggio per i Mondiali di Russia

Rufina Vignone
Novembre 14, 2017

La Svezia punta sostanzialmente sulla stessa squadra che ha vinto l'andata di Stoccolma per 1-0.

Sono uscite le formazioni ufficiali di Italia-Svezia, ritorno dei playoff di qualificazione ai Mondiali 2018, in programma questa sera (ore 20.45) allo Stadio San Siro di Milano. L'ultima e unica presenza dal 1' minuto in azzurro risale al 3 settembre 2015 contro Malta. Gara da non sbagliare, Ventura lo sa.

Svezia (4-4-2): Olsen, Lustig, Granqvist, Lindelöf, Augustinsson; Claesson, S. Larsson, Johansson, Forsberg; Berg, Toivonen. Nella rifinitura ad Appiano Gentile, Ventura ha provato Manolo Gabbiadini al fianco di Ciro Immobile, e così vorrebbe presentarsi all'appuntamento con la Svezia.

In difesa si va avanti con la BBC di juventina memoria davanti a capitan Buffon; il centrocampo a 5 sarà così disegnato: Darmian a sinistra, Candreva a destra, ed (ecco le novità) Jorginho nel mezzo al posto dello squalificato Verratti e ai suoi fianchi Parolo e Florenzi, con De Rossi ad accomodarsi in panchina.

Dall'altra parte ci saranno altre modifiche: Andersson infatti recupera Lustig, tornato dalla squalifica e pronto a soppiantare Krafth, ma saranno out per infortunio Ekdal e Larsson.

Altre relazioni OverNewsmagazine

Discuti questo articolo

SEGUI I NOSTRI GIORNALE