Probabili formazioni Italia-Svezia e consigli quote

Rufina Vignone
Novembre 13, 2017

Ecco tutto quello che dovete sapere su Italia-Svezia: dalle probabili formazioni a dove vederla in diretta tv e streaming passando per il futuro di Ventura.

Uno scenario purtroppo da tenere in considerazione eccome, Italia chiamata questa sera a San Siro a rimontare il ko subito con la Svezia nella gara d'andata, altrimenti per gli azzurri niente Mondiale di Russia. L'altra novità annunciata concerne il centrocampo, con il forfait dell' ex Juve e Cagliari Ekdal che dovrebbe essere rimpiazzato da Johansson, l'autore del tiro deviato da De Rossi che ha deciso la sfida di Solna. Giampiero Ventura rischia tutto e sta pensando all'ennesima rivoluzione tattica della sua gestione. In mezzo al campo Florenzi, Jorginho e Parolo, in avanti Immobile con Gabbiadini. Grande duttilità dunque per una formazione che a gara in corso potrebbe agilmente passare al 4-2-4 con Barzagli e Darmian pronti a slittare da terzini e Candreva-Florenzi da ali pure, con El Shaarawy ed Insigne pronti a subentrare in caso di risultato ancora negativo.

In casa Svezia Jan Anderson recupera per la fascia destra il terzino Lustig, che ha scontato il turno di squalifica. Indiziati per una maglia da titolare il deb Jorginho e Florenzi, con Parolo a completare il reparto centrale e il tandem Candreva-Darmian confermato sugli esterni.

1 Olsen, 2 Lustig, 3 Lindelof, 4 Granqvist, 6 Augustinsson, 17 Claesson, 7 Larsson, 13 Johansson, 10 Forsberg, 20 Toivonen, 9 Berg. (12 Johnsson, 23 Nordfeldt, 16 Krafth, 5 Olsson, 11 Guidetti, 14 Helander, 15 Svensson, 18 Jansson, 19 Rohden, 21 Thelin, 22 Sema). La partita sarà trasmessa su Rai 1, e in streaming su Rai Play.

Altre relazioni OverNewsmagazine

Discuti questo articolo

SEGUI I NOSTRI GIORNALE