Palermo, Tedino: "Siamo stati anche un po' fortunati"

Rufina Vignone
Novembre 13, 2017

Credo oggi sia giusto sottolineare la nostra tifoseria che ci ha spinto sin da subito.

"Noi abbiamo commesso un paio di errori sul primo gol loro, ma la squadra ha fatto una grandissima partita e questo risultato è clamorosamente bugiardo". Dopo un'annata disgraziata, però, stanno lavorando duro. Come ho già detto, non consideriamola una neopromossa perché la Cremonese, il Parma e il Venezia sono tra le squadri più forti del campionato. Ci sono tantissime squadre che giocano un grande calcio. Abbiamo fatto tante cose positive, la Cremonese non è stata mai stanca.

L'allenatore del Palermo si è poi espresso anche sulla prossima sfida valevole per il torneo di Serie B che attende i suoi ragazzi, ossia contro il Cittadella allo Stadio Renzo Barbera.

Altre relazioni OverNewsmagazine

Discuti questo articolo

SEGUI I NOSTRI GIORNALE