MotoGP, addio da vincente: Livio Suppo lascia la Honda e le gare

Rufina Vignone
Novembre 13, 2017

Il vuoto che lascia Suppo è sicuramente di quelli grandi. Livio Suppo ha deciso di lasciare, di dedicarsi ad altro, di ritirarsi a vita privata come si dice in questi casi.

Sono passate poco più di 24 ore dal termine del Gp di Valencia che ha incoronato Marc Marquez campione del mondo di MotoGp. C'è un bisogno di ricaricare le batterie che sento forte dentro di me. "È il momento di farlo".

Suppo, 53 anni, arrivato in Honda dopo i trionfi ottenuti con la Ducati, è riuscito a conquistare 5 titoli piloti e 6 costruttori con la casa nipponica. Un rapporto, quello con il pilota australiano, molto stretto tanto da convincerlo a sposare il progetto Honda nel 2011 per vincere ancora insieme il titolo. Non sarà facile per Honda sostituirlo.

Altre relazioni OverNewsmagazine

Discuti questo articolo

SEGUI I NOSTRI GIORNALE