Google Contatti per Android si aggiorna con diverse novità

Geronimo Vena
Novembre 13, 2017

Tuttavia, Google ha notato che questi strumenti e API sono sfruttati da alcune applicazioni anche senza lo scopo di tornare utili agli utenti per gli scopi per cui sono state messe a disposizione ai developers.

Google Corporation si è recentemente portata all'attenzione degli sviluppatori Android in relazione al nuovo obbligo imposto relativo alle opzioni dei servizi di accessibilità mobile ed alle API all'interno delle loro applicazioni.

"Ti mettiamo in contatto perché la tua applicazione, NOME APP, con il nome NOME APK APP sta richiedendo l " android.permission.NOME_PERMESSO.'.

Google ha rilasciato un aggiornamento per la sua app Android Contatti, quindi la classica applicazione che si trova sugli smartphone per visualizzare la rubrica. "La tua applicazione deve rispettare le nostre norme sulle autorizzazioni e i requisiti relativi alla pubblicazione dei dati relativi ai dati utente". Le applicazioni che non soddisfano questo requisito entro 30 giorni possono essere rimosse da Google Play. Eccoci dunque al giro di vite: un'email inviata dalla casa di Mountain View a tutti gli sviluppatori che utilizzano impropriamente i servizi di accessibilità nelle loro opere. Ad esempio, un gestore delle password può verosimilmente adoperare i servizi di accessibilità per la compilazione dei campi di testo in un'altra app che richiede credenziali di accesso. Le violazioni gravi o ripetute di qualsiasi natura comporteranno la risoluzione del tuo account sviluppatore, un'indagine approfondita e la possibile risoluzione dei servizi connessi account Google.

"Se hai esaminato il caso e ritieni che siamo stati in errore, ti invitiamo a contattare il nostro team di supporto alle politiche".

Google Contatti è l'applicazione sviluppata da BigG per la gestione della rubrica su piattaforma Android e disponibile per tutti all'interno del Google Play Store.

Altre relazioni OverNewsmagazine

Discuti questo articolo

SEGUI I NOSTRI GIORNALE