Formazioni Italia-Svezia: Ventura cambia lasciando fuori un Big bianconero

Rufina Vignone
Novembre 13, 2017

E' la notte del dentro o fuori, l'Italia è chiamata a ribaltare l'1-0 patito alla Friends Arena per andare al Mondiale ed evitare un'onta sconosciuta da 60 anni a questa parte.

Non um'impresa impossibile: il calore di un San Siro vicino al tutto esaurito darà una mano agli azzurri. Eravamo in un girone in cui c'era la Spagna, che era più forte. Analisi, probabili formazioni, quote e pronostico della gara di San Siro.

Le parole di Gianluigi Buffon, che in conferenza stampa ha invitato a non giocare all'arma bianca e ad impostare una gara lucida pensando inizialmente a non prendere gol, e le prove tattiche fatte dal Ct Gian Piero Ventura alla vigilia del match, vanno tutte in direzione della conferma del 3-5-2, con qualche cambio negli elementi. Sicura l'assenza dello squalificato Verratti mentre Janne Anderson recupera il terzino destro titolare Mikael Lustig, squalificato all'andata. Davanti, invece, sarà con ogni probabilità Gabbiadini a spuntarla al fianco di Immobile. In caso contrario, sarebbe uno smacco storico, come avvenne nel 1958.

ITALIA (3-5-2): Buffon; Barzagli, Bonucci, Chiellini; Candreva, Florenzi, Jorginho, Parolo, Darmian; Immobile, Gabbiadini.

Italia-Svezia, Ventura al bivio: qualificazione e. addio?

Altre relazioni OverNewsmagazine

Discuti questo articolo

SEGUI I NOSTRI GIORNALE