Domani neve. Collina e Appennino imbiancato dai 500 m in sù

Bruno Cirelli
Novembre 13, 2017

Da oggi in moltissime regioni d'Italia si parla di alleta meteo. Fiocchi anche sul Pratomagno dove già la settimana scorsa si era registrata la prima neve di stagione. Previsti venti forti con raffiche di burrasca, in particolare sui rilievi. A Roma, già allem prime luci dell'alba, si segnalavano problemi alla viabilità a causa di alberi caduti e grossi rami sulle carregiate. Forte calo termico anche in Saredegna.

Un impulso di aria fredda interesserà domani tutto il territorio dell'Emilia-Romagna: si tratta del primo anticipo dell'inverno. Nelle prossime ore il minimo depressionario attualmente collocato sulle coste della Toscana, tenderà a compiere ulteriori passi verso sud, vi sarà quindi un lento, graduale miglioramento delle condizioni atmosferiche sulle regioni settentrionali, mentre nuvolosità e precipitazioni si concentreranno in maniera più decisa sul centro Italia e sul Mezzogiorno. Ma anche a Parma lunedì dovrebbe portare neve, anche se solo in montagna.

Altre relazioni OverNewsmagazine

Discuti questo articolo

SEGUI I NOSTRI GIORNALE