Aggravati i domiciliari per Cateno De Luca. Niente più facebook

Bruno Cirelli
Novembre 13, 2017

Cateno De Luca, a pochi giorni dalla sua elezione al Consiglio dell'ARS, era stato arrestato in un'azione congiunta di Carabinieri e Guardia di Finanza.

Il neo parlamentare è finito ai domiciliari perché accusato di associazione a delinquere finalizzata all'evasione fiscale.

Il gip ha deciso di inasprire la misura cautelare nei confronti del deputato Udc.

La decisione arriva dopo la pubblicazione di alcuni post su Facebook da parte di De Luca.

"Cateno De Luca non ha la Rogna!".

Altre relazioni OverNewsmagazine

Discuti questo articolo

SEGUI I NOSTRI GIORNALE