Maltempo, in arrivo pioggia, vento e neve sull'Abruzzo

Bruno Cirelli
Novembre 12, 2017

Lo si avverte già: l'inverno adesso è proprio arrivato. Nel pomeriggio in pianura molto nuvoloso con piogge moderate, sui rilievi molto nuvoloso con deboli nevicate sopra 500 m; dalla sera in pianura molto nuvoloso con piogge deboli, sui rilievimolto nuvoloso con deboli nevicate sopra 700 m. Temperature minime del mattino comprese tra 0 °C sui rilievi e 4 °C in pianura, massime pomeridiane attorno a 2 °C.

Il freddo pungente, quello vero, sta per arrivare. Purtroppo domani non sarà così.

Lunedì è previsto mal tempo tutto il giorno e il meteo ha annunciato pioggia tutta la giornata con possibili temporali.

Le temperature invece nonostante il nuovo peggioramento non subiranno grandi variazioni e rimarranno vicine a quelle tipiche di questo periodo: ciò significa che anche la neve che imbiancherà nuovamente Alpi e Appennino Centro-Settentrionale difficilmente si spingerà al di sotto dei 1000 metri.

In questa seconda domenica di novembre, il sole sorgerà su Giovinazzo alle 6.35 e tramonterà alle 16.37. Si inizierà in realtà al mattino con delle condizioni appartentemente discrete su molte regioni. In serata tempo instabile su Campania, Salento e Sicilia, nubi sparse sugli altri settori alternati a locali spazi di sereno. Con il passare delle ore ecco aumentare la nuvolosità soprattutto al Centro-Nord. La perturbazione caratterizzata dalla presenza di aria polare, già denominata Attila, darà un primo assaggio a sera con quota neve in calo sulle Alpi.

La situazione meteo sull'Italia si prepara a cambiare ancora con l'arrivo di freddo e neve. Rovesci anche su est Piemonte, Lombardia e Nordest. Va detto, però, che le massime nella giornata odierna dovrebbero fare registrare un temporaneo aumento al Sud e nella fascia del medio Adriatico.

Altre relazioni OverNewsmagazine

Discuti questo articolo

SEGUI I NOSTRI GIORNALE