Fisco: Ruffini, entro 5 anni via 730

Paterniano Del Favero
Novembre 11, 2017

Come fare questo? Entro 5 anni (questi i tempi che sarebbero stati stabiliti, N.d.R.) sarà direttamente il Fisco a presentare al cittadino l'elaborazione dei dati, i quali dovranno essere solo controllati. In un'intervista rilasciata a 'La Repubblica', spiega come è destinato a cambiare il Fisco nei prossimi anni. Il Fisco deve ascoltare, confrontarsi. Il direttore Ruffini vuole anche diminuire il tempo di rimborso quando l'Agenzia delle Entrate commette un errore, restituendo i soldi con gli interessi all'utente, vista la perdita di tempo.

Gli amici si scelgono. "Il Fisco può essere al massimo un parente". Il recupero dell'evasione è uno degli ambiti operativi dell'Agenzia, ma non l'unico. E poi in Italia ci sono troppe imposte, aggiunge. "Con la C maiuscola".

Altre relazioni OverNewsmagazine

Discuti questo articolo

SEGUI I NOSTRI GIORNALE