L'auto si ferma in mezzo alla A4: botto violento, muore un 25enne

Bruno Cirelli
Novembre 9, 2017

Questa notte, intorno alle 2:00, un ragazzo di 25 anni ha perso la vita in seguito ad un incidente sulla A4: secondo la prima ricostruzione il giovane, a bordo di una Fiat 600, stava percorrendo il tratto autostradale che porta da Brescia est a Brescia centro quando, giunto all'altezza di Rezzato, ha perso il controllo della sua auto ed è andato a sbattere contro il guardrail. Simone Brusarosco è quasi certamente morto sul colpo. La piccola auto è stata violentemente tamponata da una Volkswagen Golf: il conducente non ha potuto evitare l'impatto. Terribile lo schianto, che ha lasciato l'utilitaria accartocciata.

Sul posto sono intervenute due ambulanze, due auto mediche e due pattuglie della polizia stradale di Verona Sud, nonché i vigili del fuoco di Brescia, che hanno lavorato a lungo per riuscire ad estrarre Brusarosco dall'ammasso di lamiere in cui era ridotta la sua auto. Ferite le tre persone che viaggiavano sulla Golf, una è in gravi condizioni. La tragedia non è stata poi aggravata ulteriormente soprattutto grazie alla prontezza di spirito di un camionista, che ha messo il suo mezzo di traverso sulla carreggiata, bloccando il traffico ed evitando che altri veicoli fossero coinvolti. E' stato anche necessario chiudere l'autostrada per oltre un'ora.

Altre relazioni OverNewsmagazine

Discuti questo articolo

SEGUI I NOSTRI GIORNALE