Fiat Fullback Cross: il pick-up diventa glamour

Geronimo Vena
Novembre 9, 2017

Robustezza e versatilità, caratteristiche tipiche dei pick-up, nel nuovo Fullback Cross vengono ingentilite da dettagli di design distintivi che ne fanno una vettura dallo stile unico e ricercato. Nasce così il nuovo Fullback Cross che cambia drasticamente il modo di intendere il pick-up. "Esteticamente Fullback Cross si distingue per la sport bar aerodinamica in nero testurizzato e per i rinnovati dettagli di griglia anteriore, retrovisori, maniglie, archi passaruota e cerchi da 17", tutti con finitura in nero opaco.

Con i suoi 5,28 metri di lunghezza non è esattamente facilissimo da posteggiare, ma vanta un raggio di sterzata 5,9 metri, "il migliore della categoria".

Disponibile nei concessionari italiani "a reti unificate" Fiat e Fiat Professional, già dal prossimo week end (11-12 novembre) con un prezzo al lancio di 27.700 euro per l'allestimento già completo con il Pack Techno che prevede Radio Navigatore, Bloccaggio del differenziale posteriore e Fari Bi-Xenon. Il kit di dotazioni è completato dal sistema di navigazione con touchscreen da 7 pollici, la radio DAB, il CD/MP3, il Bluetooth e l'USB.

Solo un veicolo versatile come Fullback Cross può essere allo stesso tempo il compagno di lavoro più affidabile e il complice più divertente per ogni avventura. La dotazione di sicurezza comprende sette airbag, compreso quello per le ginocchia del conducente, il controllo elettronico della stabilità, il sistema anti-sbandamento del traino, il sistema di controllo per il mantenimento della corsia di marcia (LDW) e l'assistente di partenza in salita.

Pensato per andare su strada e fuori strada.Basta premere un semplice tasto per passare dalla modalità a due ruote motrici, ideale per limitare i consumi, alla trazione integrale con un differenziale centrale Torsen, per l'utilizzo in off-road. Inoltre, è prevista la possibilità di utilizzare le marce ridotte e, per i percorsi più estremi, di bloccare meccanicamente il differenziale posteriore. Oltre al comfort abbiamo apprezzato la potenza del motore, considerando anche il peso complessivo del mezzo, un potente turbodiesel in alluminio da 2,4 litri da 180 CV, dallo spunto piuttosto interessante. E comunque la telecamera posteriore di ausilio al parcheggio è di serie.

Durante il test drive, molto efficace è risultato il comfort di bordo, sia durante la guida che per il lato passeggero, garantito dai grandi spazi dell'abitacolo e dai comodi sedili in pelle. Il cambio è manuale a sei marce o automatico a cinque con le palette al volante.

È veramente il mezzo che " Fa tutto.

La gamma Fiat Professional si amplia con una nuova variante del grintoso pick-up. A conferma della sua vocazione avventuriera può anche ospitare una cellula abitativa che lo trasforma in un piccolo motorhome (Tischer Trail 200).

Altre relazioni OverNewsmagazine

Discuti questo articolo

SEGUI I NOSTRI GIORNALE