Atalanta, presentato il progetto stadio: fine lavori nel 2020

Rufina Vignone
Novembre 9, 2017

L'Atalanta ha presentato oggi a Bergamo, presso Palazzo Frizzoni, il progetto del suo nuovo stadio. Le curve saranno demolite e sostituite, previsti nuovi parcheggi.

Sul progetto dell'Atalanta è intervenuto anche il sindaco di Bergamo Giorgio Gori: "L'Atalanta è tra le primissime società in Italia ad avere lo stadio di proprietà, e ciò che si sta facendo può trovare paragoni solo con ciò che ha fatto la Juventus a Torino" e ha precisato anche che la città "si identifica nella sua espressione calcistica e quindi questo stadio avrà un forte impatto sociale oltre che calcistico, ecco perchè noi abbiamo sempre sotenuto l'idea di lasciare lo stadio in città a differenza dell eprecedenti amministrazioni", infine ha dichiarato che i lavori non inficeranno l'uso del campo di gioco, perché verranno effettuati durante la stagione estiva. Nell'idea del progettista l'impianto dovrebbe ricordare il bellissimo Westfalenstadion del Borussia Dortmund. "Un grande sogno che si realizza, un grande progetto per Bergamo e i tifosi dell'Atalanta - le parole del presidente dell'Atalanta Antonio Percassi -: vorremmo una curva di grande impatto e visibilità come quella del Borussia Dortmund. Di sicuro cambieremo nome allo stadio".

Il progetto è curato dallo Studio De8 e prevede lavori anche sulla viabilità del quartiere e massicce opere di pedonalizzazione. "Il parcheggio - ha proseguito - avrà 360 posti auto di rilevante proprietà pubblica e in gestione al Comune". Non vogliamo altri inquilini e nel nostro stadio faremo giocare anche la Primavera. "Al piano terra la zona commerciale, e l'accesso allo stadio dal primo piano".

Come spiegato dal numero uno nerazzurro Antonio Percassi, "L'obiettivo è partire con i lavori nell'estate 2018, alla fine di questo campionato". Complessivamente, dunque, per il restyling dell'Atleti Azzurri d'Italia, serviranno su per giù 2 anni.

"La riqualificazione dello Stadio è collegata anche ai progetti importanti che stiamo effettuando su Zingonia. - ha sottolineato il figlio del patron, Luca Percassi - L'Atalanta sta investendo sulla sua squadra e sulle sue strutture".

L'investimento complessivo dell'Atalanta per il nuovo Stadio, comprensivo dei costi per l'acquisizione del vecchio, è di 35 milioni di euro. I lavori di restaurazione ammontano circa a 28 milioni di euro.

Altre relazioni OverNewsmagazine

Discuti questo articolo

SEGUI I NOSTRI GIORNALE