Vallata, 14enne si spara con la pistola del padre: è grave

Barsaba Taglieri
Novembre 8, 2017

Quattordicenne ferito da un colpo d'arma da fuoco alla testa. Al momento non si conosce la prognosi, ma si tratta verosimilmente di un incidente, accaduto nella tarda notte di ieri, allorquando il ragazzo era solo in casa.

Hanno chiesto l'aiuto dei sanitari del 118 che in pochi minuti hanno raggiunto l'abitazione e trasferito il giovane all'ospedale "Rummo" di Benevento. Al momento, anche dopo un sopralluogo dei militari dell'Arma nell'abitazione dove l'adolescente vive con la famiglia, si escluderebbe il gesto volontario. Sono in corso indagini da parte dei Carabinieri della Compagnia di Ariano Irpino che dovranno chiarire come il colpo sia stato esploso. Un ragazzo di 14 anni si è sparato al volto con la pistola legalmente detenuta dal padre.

Altre relazioni OverNewsmagazine

Discuti questo articolo

SEGUI I NOSTRI GIORNALE