Superbike Qatar - Jonathan Rea vince e scrive la storia

Rufina Vignone
Novembre 6, 2017

Solamente Davies poteva mettergli il bastone tra le ruote, ma il gallese non è riuscito a gestire al meglio la sua Ducati, che a momenti lo sbalzava a terra da quanto era al limite.

A fermarlo non c'è riuscito Chaz Davies, suo rivale numero uno quest'anno che però, grazie al secondo posto ottenuto in questa seconda manche, ha conquistato la piazza d'onore in classifica generale. Dopo aver fulminato Niki Tuuli nelle prime battute, il francese della Yamaha ha intavolato una grande sfida con Jules Cluzel, terminata a favore proprio del pilota transalpino al photofinish per soli 23 millesimi.

"Quest'anno, come dico ormai da tempo, non ho davvero parole". Per l'anno prossimo.la rivincita! Quarto posto per il compagno di squadra di Lowes Michael van der Mark, mentre Marco Melandri ha tagliato il traguardo in quinta posizione davanti alla Ducati del team Barni guidata da Xavi Forés.

In top ten oggi si sono piazzati anche Jordi Torres, settimo con la BMW del team Althea, Sylvain Guintoli in sella alla Kawasaki del team Puccetti, Leon Camier con la MV Augusta e Roman Ramos, pilota della Kawasaki Go Eleven.

SUPERSPORT - CLASSIFICA FINALE 1) Lucas Mahias, 190 punti; 2) Kenan Sofuoglu, 161 punti; 3) Jules Cluzel, 155 punti; 4) Sheridan Morais, 141 punti; 5) Federico Caricasulo, 118 punti; 6) Patrick Jacobsen, 108 punti; 7) Niki Tuuli, 82 punti; 8) Anthony West, 73 punti; 9) Kyle Smith, 57 punti; 10) Luke Stapleford, 55 punti.

Altre relazioni OverNewsmagazine

Discuti questo articolo

SEGUI I NOSTRI GIORNALE