Maratona New York 2017: diretta streaming e TV

Rufina Vignone
Novembre 5, 2017

Il keniano Geoffrey Kamworor, due volte campione del mondo nella mezza maratona, ha vinto la maratona di New York segnando un tempo di 2 ore 10 minuti e 53 secondi. In quest'ultimo caso potrete sfruttare Sky Go, se siete clienti della nota emittente satellitare, in alternativa c'è Premium Player, per chi invece ha un contratto con la pay tv del digitale terrestre. Il gruppo di testa si screma piano piano, fino a quando restano in tre: Keitany, Daska e Flanagan, guidate dal ritmo della detentrice del titolo. "Sara Dossena (ITA) 2h 29' 39".

Ritorno alla vittoria a stelle e strisce alla Maratona di New York dove, in Central Park, Shalange Flanagan ha tagliato il traguardo con 2h26:54. Al terzo posto l'etiope Mamitu Daska. "Dietro la lotta per la quarta posizione è altrettanto entusiasmante con Edna Kiplagat (2h29'36") che riesce a conservare la quarta posizione davanti alla statunitense Allie Kieffer e ad una straordinaria Sara Dossena, sesta in 2h29'39".

"Nemmeno il Queensboro Bridge aiuta a capire qualche cosa di più con un gruppo di 12 atleti che transita al 25mo chilometro senza sussulti, in precedenza il passaggio a metà gara era risultato essere di 1h06'09". Di lì a poco si scatena la bagarre grazie soprattutto alla sorprendente americana Shalane Flanagan, in grande giornata che scompiglia un po' i piani tattici delle tante africane in gara. Kamworor, già iridato nella corsa campestre, è il primo a mettere il piede sull'acceleratore riuscendo a prendere un discreto margine sugli avversari.

La corsa è organizzata dal Nyrr (New York Road Runners) e si corre ogni anno dal 1970.

"Francesco Puppi non va oltre le 2h25'35".

Altre relazioni OverNewsmagazine

Discuti questo articolo

SEGUI I NOSTRI GIORNALE