Inzaghi: Lazio non fermarti adesso

Rufina Vignone
Ottobre 26, 2017

"Donadoni è un ottimo allenatore che farà di tutto per renderci la partita complicata". Qualcun altro era affaticato. Giochiamo contro una squadra di qualità, siamo preparati, rispetto all'anno scorso hanno più certezze, sono in salute. Per il resto nessuna sorpresa: senza gli infortunati Wallace, Basta e Felipe Anderson, la Lazio si affiderà ancora alla coppia formata da Luis Alberto e Immobile, ispirati da Milinkovic-Savic. Radu stamattina non si è allenato a causa della febbre.

Ma scintille come detto le sta facendo anche il fratello Simone in Serie A, la sua Lazio gioca un calcio spettacolare, è terza in classifica, è riuscita ad espugnare lo stadio della Juventus due settimane fa e in attacco si gode il cannoniere Ciro Immobile, di cui Simone Inzaghi ha recentemente detto: "Mi ricorda Pippo". Tocca a lui dirlo, ha voglia di lavorare, può farlo, è del 90, può migliorare, dipenderà da lui, non ho dubbi perché è sempre uno dei primi ad arrivare al campo. In ogni caso noi non ci poniamo alcun limite, viviamo alla giornata e poi tra qualche mese daremo una spulciata ai numeri e vedremo a che punto saremo. Ma è giusto che vengano fermamente condannati.

Razzismo. "Penso che la Lazio come società e anche gli stessi tifosi nella storia hanno dimostrato di mettere in atto sempre iniziative contro razzismo". Ripeto: poche mele marce. Era dai tempi di Cesare Prandelli che il Venezia non sognava così, bravo Inzaghi che ha capito l'andazzo ed è passato dal tanto amato 4-3-3 a un 3-5-2 (quante similitudini con l'amico Arnaldo Franzini che guida il Piacenza) che diventa 5-3-2 in fase difensiva. "Lo scudetto? Ha ragione Parolo, riparliamone a marzo". Sono tante le gare ravvicinate che la Lazio deve affrontare e per questo motivo il tecnico sta pensando di attuare un leggero turn over contro il Bologna domani sera. "Ora la mia testa è a Bologna, sono focalizzato sulla partita di domani, mi interessa poco o nulla quello che sarà tra cinque mesi".

Altre relazioni OverNewsmagazine

Discuti questo articolo

SEGUI I NOSTRI GIORNALE