Pay with Google semplifica e velocizza gli acquisti online

Geronimo Vena
Ottobre 24, 2017

Gli esercenti che hanno già integrato "Pay with Google" nei loro servizi sono 15 e una dozzina è al lavoro per aggiungersi alla lista. Disponibile ora negli Stati Uniti, è stato annunciato allo scorso Google I/O di maggio. Il nuovo servizio di pagamento semplifica e velocizza l'acquisto sulle piattaforme online tramite smartphone e tablet Android. Google Play, youtube, Chrome e - per chi usa questo sistema operativo - Android Pay. "Il venditore poi raccoglie i dettagli come per tutti gli altri acquisti", scrive Pali Bhat, VP of Product Management, Payments di Google.

Google ha già stretto varie partnership con diverse compagnie tra cui iFood in Brasile, Dice nel Regno Unito e Kayak negli Stati Uniti ma in futuro arriveranno anche importanti piattaforme come Deliveroo, Just Eat, Airbnb e molti altri.

Roma - Google ha completato i lavori di sviluppo su Payment API, nuova interfaccia di programmazione che dovrebbe permettere agli sviluppatori di integrare facilmente e velocemente uno strumento di pagamento altrettanto accessibile dal punto di vista dell'utente finale. Per ora non sono disponibili informazioni sulla disponibilità in Italia ma la funzionalità potrebbe arrivare grazie a dalle partnership.

Altre relazioni OverNewsmagazine

Discuti questo articolo

SEGUI I NOSTRI GIORNALE