Google sta indagando su alcuni schermi bruciati di Pixel 2 XL

Geronimo Vena
Ottobre 24, 2017

Il primo problema al display di Google Pixel 2 XL riguarda gli angoli di visuale molto limitati.

Alcuni utenti di Pixel 2 XL stanno segnalando, infatti, che possono vedere lo spettro della striscia di navigazione nella parte inferiore del display, quando si visualizza uno sfondo grigio.

Questa immagine chiarisce la natura del problema.

Si pensa già da ora che Google seguirà questo trend di aggiornamenti su base triennale anche per i successori di Google Pixel 2 e 2 XL, aprendo così ad una nuova era di update più affidabili, stabili e veloci nel lungo termine.

Google ha risposto alle segnalazioni apparse in rete inviando una nota ufficiale al magazine TheVerge in cui l'azienda ribadisce di effettuare approfonditi test di qualità su tutti i dispositivi prima del lancio e su tutte le unità che attraversano il processo di produzione. Se si inclina solo un pizzico lo smartphone, il display di Google Pixel 2 XL inizia a cambiare colore, il punto di bianco vira troppo al blu. Un vero e proprio peccato, tanti giornalisti in USA hanno definito il Google Pixel 2 XL ad un passo dalla perfezione ma i problemi al display stanno rovinando il sogno dello smartphone definitivo. Ulteriori dettagli in merito al nuovo Google Pixel 2 XL ed alla questione del burn-in arriveranno, senza alcun dubbio, nel corso delle prossime settimane.

Altre relazioni OverNewsmagazine

Discuti questo articolo

SEGUI I NOSTRI GIORNALE