Rissa dopo la partita: denunciata un'intera squadra di calcio

Bruno Cirelli
Ottobre 23, 2017

Denunciata un'intera squadra di calcetto, cinque persone tra i 18 e i 52 anni che, sconfitti 14-0 sul campo, hanno voluto vendicarsi aggredendo gli avversari negli spogliatoi.

Un'intera squadra di calcetto di Torino è stata denunciata dai carabinieri perché, alla fine della partita, ha aggredito gli avversari che sono finiti al pronto soccorso.

Tre ragazzi sono stati trasportati al pronto soccorso del Maria Vittoria per essere medicati: uno ha riportato una ferita al naso, guaribile in dieci giorni, un altro un trauma allo zigomo destro e il terzo un trauma facciale ed entrambi sono stati dimessi con una prognosi di otto giorni. E quella che avrebbe dovuto essere una semplice partitella si è conclusa con cinque denunce per 'lesioni personali aggravate in concorso'. Tre di loro hanno precedenti penali.

Sentiti dai militari, i protagonisti della vicenda non hanno dato particolari spiegazioni.

Altre relazioni OverNewsmagazine

Discuti questo articolo

SEGUI I NOSTRI GIORNALE