Cagliari: scarafaggio nella crocchetta di pesce servita ai bimbi della mensa scolastica

Bruno Cirelli
Ottobre 19, 2017

Il piccolo, che frequenta la quinta classe, si trovava nell'aula adibita alla mensa per consumare il pranzo con i suoi compagnetti quando, forchetta e coltello alla mano, ha tagliato una crocchetta di pesce ed ecco la terribile sorpresa: all'intero ha trovato una blatta. È accaduto martedì alle 13,30 in una mensa della scuola elementare di via Inghilterra a Quartu. Il pranzo è stato subito sospeso e la dirigente scolastica ha allertato il Comune. L'assessore comunale sostiene che "le proteste dei genitori sono giuste".

È stata quest'ultima infatti ad appaltare il servizio mensa della scuola ad una società specializzata con una gara. La crocchetta di pesce non era stata preparata nella cucina, ma era un prodotto surgelato. "Abbiamo incontrato i genitori degli alunni, è chiaro che siamo solidali con loro, aspettiamo ora gli accertamenti di Asl e Nas e prenderemo i dovuti provvedimenti", spiegano dal Comune. L'amministrazione comunale quartese, annuncia l'esponente della giunta Delunas, applicherà una penale (dai 1000 ai 25mila euro). A volte per i pasti freddi, altri per grammature di pane inferiore, ma mai per problemi di igiene.

Altre relazioni OverNewsmagazine

Discuti questo articolo

SEGUI I NOSTRI GIORNALE