Alonso, è ufficiale: alla McLaren anche nel 2018

Rufina Vignone
Ottobre 19, 2017

Lo spagnolo, capace di vincere due mondiali con la Renault, però, non sembra vivere un periodo particolarmente fortunato; negli ultimi anni, infatti, ha fatto notizia più per i team radio in cui criticava la sua scuderia che per i risultati ottenuti in pista e i 75 punti conquistati in 53 gare con la scuderia di Woking sono lì dimostrarlo.

Quello che è sicuro adesso è che con la decisione da parte di Zack Brown e compagnia di abbandonare una strada percorsa sin troppo a lungo, Fernando Alonso ha rinnovato con il team inglese per il 2018, con la viva speranza da parte degli appassionati di Formula 1, come chi vi scrive, di vedere lo spagnolo lottare per posizioni ben più consone al suo valore.

Una scelta coraggiosa per l'asturiano, che non vince dal lontano Gran Premio di Spagna del 2013 quando era ancora nell'orbita della Ferrari: dopo un'ulteriore stagione con la Rossa di Maranello, Alonso si lasciò convincere (assieme a Jenson Button) dal potenziale della rinnovata partnership che la McLaren aveva stipulato con la Honda, il cui intento era riportare in vita i fasti di un tempo che avevano portato al successo il reparto corse britannico alla fine degli anni '80 e all'inizio dei successivi '90.

Una delle motivazioni che hanno spinto l'ex ferrarista a non abbandonare la McLaren sono, a suo dire, le chance di vincere in futuro.

" È fantastico poter continuare il mio rapporto con la McLaren". La McLaren ha scelto Alo e Alo la McLaren. Volevamo che Fernando rimanesse e così è stato. "Sono molto felice" ha detto Fernando. "Le sensazioni sono positive". "Sì, e per questo non possiamo lamentarci". "Ora tocca a noi fare lo step necessario per farlo succedere".

"Ovviamente, ora che ho firmato l'accordo con la McLaren per il prossimo anno, posso confermare che non farò la prossima Indy 500. C'è sempre la concomitanza con il GP di Monaco e la mia priorità per il 2018 è fare del mio meglio in F.1" ha confermato. "Che sia il 2019 o il 2020, è sicuramente una gara che sperimenterò di nuovo".

Altre relazioni OverNewsmagazine

Discuti questo articolo

SEGUI I NOSTRI GIORNALE