Uomo scomparso trovato morto sul Monte Chiampon

Bruno Cirelli
Ottobre 18, 2017

L'allerta è arrivata ai carabinieri di Gemona da parte dei famigliari del 30enne, con cui il ragazzo si sentiva quotidianamente. Da quel momento nessuno l'ha più visto. L'uomo è stato raggiunto dalla squadra di soccorso che era a bordo dell'elicottero dei vigili del fuoco che ne ha constatato il decesso, poi la salma è stata ricomposta e portata a valle.

Dopo pranzo le ricerche si sono spostate sul versante nord del monte Chiampon (in comune di Gemona), dove questa mattina c'era troppa poca luminosità per vedere bene i pendii settentrionali.

Secondo la ricostruzione dei soccorritori, l'uomo potrebbe essere scivolato precipitando per alcune decine di metri in un canale, a quota 650 metri, sul Monte Chiampon di Gemona del Friuli. Da quella parte c'è un sentiero che attraversa e arriva sopra la verticale di forcella Sant'Agnese, a cui probabilmente il giovane puntava. È possibile che Simion puntasse a un sentiero che da circa 15 anni è interrotto a causa di una frana e che abbia quindi commesso un errore che gli è costato la vita, ma serviranno ulteriori accertamenti per ricostruire con maggiore precisione i fatti.

Altre relazioni OverNewsmagazine

Discuti questo articolo

SEGUI I NOSTRI GIORNALE