Figuccia ironizza su matrimonio Micari, polemiche

Bruno Cirelli
Ottobre 18, 2017

Questo il pensiero della Presidente del Friuli ed esponente di spicco del Pd, Debora Serracchiani, oggi a Catania per un incontro organizzato dalle locali organizzazioni universitarie e dal candidato all'Ars e collega di partito, Luca Sammartino, sempre più 'uomo' e punto di riferimento di Matteo Renzi nel capoluogo etneo, hinterland compreso, che da tempo 'punta' molto proprio su quei giovani siciliani che tanto vorrebbero restare nell'Isola e vedere materializzare nella propria terra i propri sogni professionali senza dover 'gioco-forza' emigrare in altre zone del Paese o in Europa.

Ad aprire l'intervento politico è stato il primo cittadino di Marsala che ha elencato le peculiarità della sua amministrazione relative alla raccolta differenziata, che si attesta al 55% che significa alleggerire la questione del funzionamento delle discariche. A Novembre, però, il centrosinistra già nei primi giorni con la sconfitta elettorale potra' celebrare il de profundis dell'alleanza. E adesso viviamo insieme anche questa.

Ribatte Figuccia: "Vedo che Claudio Fava pur di dimostrare che la sua microcandidatura a presidente esiste mi accusa di non so ben che cosa per avere fatto solo una battuta che peraltro non era riferita a Micari ma alla fine ho farà il centrosinistra con la sconfitta probabile del 5 novembre".

"Dal candidato di una lista che sostiene Musumeci arrivano parole volgari e inaccettabili rivolte a Fabrizio Micari, a proposito di un evento personale come il suo imminente matrimonio, che non può e non deve in nessun caso essere tirato in ballo nella polemica elettorale. Sono nauseata da certe affermazioni: esprimo la mia piena solidarietà a Fabrizio Micari e mi aspetto una ferma presa di distanza da parte di Musumeci, mi auguro che certe bassezze non rientrino nel suo stile".

Altre relazioni OverNewsmagazine

Discuti questo articolo

SEGUI I NOSTRI GIORNALE