Cagliari: esonerato Massimo Rastelli

Rufina Vignone
Ottobre 17, 2017

Qualcuno parla già di firme preliminari da perfezionare oggi, con benservito a Massimo Rastelli che ha collezionato 6 punti nelle prime 8 giornate.

L'addio dell'ex tecnico dell'Avellino era nell'aria. Quest'anno, la società non ha avuto la stessa pazienza. Sousa e Guidolin, invece, non sono altro che sogni.

Al tecnico campano è stata fatale la quarta sconfitta consecutiva subita domenica con il Genoa, la terza casalinga, alla Sardegna Arena, come contro Sassuolo e Chievo, contro una diretta concorrente nella lotta per la salvezza.

Con l'esonero di Massimo Rastelli dalla panchina del Cagliari (primo addio in stagione per un club di Serie A) ha preso subito il via il toto nomi per il prossimo allenatore della formazione sarda. Iachini sarebbe la guida più esperta in un momento così difficile, Oddo il giovane con alle spalle una sola esperienza in A - non felice - con il Pescara. Nel pomeriggio di ieri la presenza di Gregory Van Der Wiel è stato un fattore profondamente negativo: l'olandese è apparso impacciato, timido, senza gamba e senza voglia. In generale, Cagliari rappresenterebbe una possibilità importante per Oddo, che nella sua città natale ha corso il rischio di bruciare una carriera da allenatore che sembrava molto promettente. Al suo posto, dunque, potrebbe subentrare Massimo Oddo.

Altre relazioni OverNewsmagazine

Discuti questo articolo

SEGUI I NOSTRI GIORNALE